Fantastica testimonianza tratta dal sito “Oltre il diabete” con risultati strabilianti ottenuti in una sola settimana semplicemente con una alimentazione vegan crudista (l’insulina è stata tolta al 3° giorno). Dopo 3 mesi di questa dieta i risultati si sono stabilizzati.

Angelo, età 50 anni, diabetico da 12 anni

Facevo 80 unità al giorno di insulina, avevo un diabete di Tipo II ma con tutti i sintomi del Tipo I.
Sono vegetariano da oltre 27 anni, però mangiavo malissimo: abbondavo di formaggi, cereali raffinati e dolci (questo ho scoperto essere un errore molto diffuso tra i vegetariani).

Da un giorno all’altro mi sono trovato a convivere con il diabete!
Per puro “caso”, a seguito di un viaggio in Arizona, dopo aver visto il video “Crudo & semplice” [1], ho visto che forse esisteva una strada per curare il mio diabete. COSÌ HO INIZIATO CON UN PERIODO DI SOLO CRUDISMO, E CIOÈ VERDURE CRUDE, FRUTTA FRESCA, FRUTTA CON GUSCIO (NOCI, MANDORLE, ECC.), SEMI OLEAGINOSI (SESAMO, ZUCCA, LINO, ECC.) E TANTI AVOCADI.

MI SONO DETTO: FACCIAMO UNA PROVA DI UN MESE E POI VEDIAMO.

– PRIMO GIORNO
Fin dal primo giorno, come viene spiegato nel documentario, HO DIMEZZATO L’INSULINA.
La glicemia soprattutto i primi due giorni ha iniziato ad alzarsi e andava da 250-300 fino a 350.

– AL TERZO GIORNO, la glicemia mi si è abbassata così tanto, arrivando fino a 60, che per paura di andare in ipoglicemia, HO TOLTO COMPLETAMENTE L’INSULINA.

A questo punto la glicemia ha iniziato ad alzarsi sempre di più toccando i 300-350, ma ho continuato imperterrito e assolutamente fiducioso, anche perché avevo sempre a portata di mano l’insulina.

DOPO UNA SOLA SETTIMANA, la glicemia è scesa e si è stabilizzata intorno ai 120-130.
A questo punto è iniziato il vero miracolo.
Il giorno che mi sono svegliato senza insulina e ho trovato la glicemia a 130, mi è venuto da piangere.
NON CI POTEVO CREDERE: DOPO 12 ANNI DI INIEZIONI OGNI GIORNO, SENZA IL FARMACO AVEVO I LIVELLI DI ZUCCHERO NORMALISSIMI.

ADESSO SONO PASSATI QUASI TRE ANNI E NON USO PIÙ INSULINA: sto benissimo, non mi ammalo più, e a detta delle persone che mi conoscono, sono ringiovanito di molti anni.

Questo stile di vita mi ha fatto perdere oltre 20 kg, per cui ho riacquistato molta più energia di prima, maggiore tranquillità e concentrazione.

IN DEFINITIVA PER TRE MESI HO MANGIATO SOLO ALIMENTI CRUDI e poi lentamente ho iniziato a inserire alimenti cotti come patate, spinaci e verdura in generale. Poi i legumi come i fagioli e dopo qualche mese i cereali integrali come il RISO.

OGGI SONO COMPLETAMENTE GUARITO E MI PERMETTO ANCHE UNA PIZZA.

La mia vita è tornata normalissima.

CONSIGLIO A TUTTE LE PERSONE DIABETICHE DI PROVARE SENZA PAURA AD INTRAPRENDERE QUESTO PERCORSO MERAVIGLIOSO.

Nonostante quello che si può pensare e quello che sentiamo dire, NON C’È ALCUN RISCHIO. SI ESEGUONO ALMENO 6 MISURAZIONI QUOTIDIANE E SI TIENE SEMPRE A PORTATA DI MANO L’INSULINA.

Il grosso pericolo non è l’iperglicemia, cioè valori alti di zucchero nel sangue per un periodo di tempo determinato, ma sono i picchi in basso, cioè l’IPOGLICEMIA.

Fonte: http://www.oltreildiabete.it/persone-testimonianze-diabete.html

Diabete di tipo 2 guarito con alimentazione Vegan-Crudista